Storia di Capo Verde

by

Scoperte dal navigatore Italiano Antonio da Noli, l’arcipelago di Capo Verde ha vissuto grandi cambiamenti nel corso dei secoli, dalla brutta pagina di storia della tratta degli schiavi, alla raccolta e commercializzazione del sale, fino all’avvento del turismo che ha contribuito fortemente allo sviluppo della Nazione.

L’arcipelago di Capo Verde fu scoperto nell’anno 1456 da navigatori italiani e portoghesi che lo descrissero come “terra disabitata”. Nel 1498 Cristoforo Colombo, giunto all’isola di Boa Vista, dichiarò: “Le Isole di Capo Verde hanno un nome ingannatore perché sono alquanto aride e io non vidi in esse alcunché di verde”. Santiago era l’isola più favorevole per l’occupazione: schiavi dalle isole di capo verdel’insediamento iniziò lì nel 1462 in quella che ora è chiamata Cidade Velha. Data la loro posizione strategica, sulle rotte che collegano Europa, Africa e Brasile, le isole funsero da magazzini commerciali e di approvvigionamento, con particolare attenzione al traffico di schiavi. L’arcipelago, infelicemente, divenne presto un centro di smistamento di uomini, piante e animali. Con l’abolizione della tratta degli schiavi, la siccità e la fame del 1747, Capo Verde andò in rovina e iniziò a vivere in una povera economia di sussistenza. Molti Capoverdiani in quel periodo emigrarono negli Stati Uniti. Nel 1956, Amílcar Cabral creò il Partito africano per l’indipendenza della Guinea e Capo Verde (PAIGC), combattendo contro il colonialismo e avviando una marcia per l’indipendenza. Il 19 dicembre 1974 fu firmato un accordo tra PAIGC e la República Portuguesa, che istituiva un governo di transizione a Capo Verde. Lo stesso governo preparò le elezioni per un’Assemblea Nazionale popolare che il 5 luglio 1975 proclamò l’indipendenza. Il 13 Gennaio 1991, in seguito alle prime elezioni multipartitiche tenute nel paese, fu istituita una democrazia parlamentare con tutte le istituzioni di una democrazia moderna. Oggi Capo Verde è un paese con stabilità sociale e pace che gode di credito con governi, aziende e istituzioni finanziarie internazionali.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi gli articoli, le promozioni, i video e le foto meravigliose di Capo Verde!

Ti sei iscritto correttamente, grazie!

Shares
Share This